Loc Caraddu Tempio Pausania SS
+39 380 4345808
sattaannalisa@gmail.com

La casa dei puffi in Sardegna

La casa dei puffi in Sardegna

In Gallura ai piedi del Monte Pulchiana, il monolite granitico più grande della Sardegna, si scorge tra realtà e fantasia una piccola casetta tondeggiante, dal tetto liscio una piccola porticina e una finestrella che nell’immaginario di qualsiasi bimbo potrebbe essere l’ingresso di un mondo incantato.

Si tratta in realtà di un tafone, una cavità creata nella roccia,in seguito a un’erosione atmosferica e chiusa poi dall’uomo per essere usata come abitazione.

Già dai tempi dei popoli nuragici, le conche ebbero un ruolo importante per vari usi, come luogo per ospitare animali, custodire cibo, o come rifugi o nascondigli invisibili.

Nel selvaggio scenario naturale sardo i tafoni sono davvero numerosi,e con forme particolari e bizzarre, in dialetto gallurese queste piccole caverne vengono definite “Conca Fraicata”, a significare appunto una grotta naturale erosa nel tempo dalle acque. Questa deliziosa casetta chiamata da tanti sognatori “LA CASA DEI PUFFI”, è meta gradita per tanti curiosi visitatori che esplorando la Gallura giungono da Tempio Pausania o dal mare e la immortalano per custodirla tra i ricordi di una terra unica. La casetta si può raggiungere percorrendo la strada statale 133 di Palau, e si trova all’interno di un terreno privato appartenente dal 1921 alla famiglia Abeltino.